CULTURALIZE YOURSELF – Ass. Culturale Collettivo La talpa

Glocalizzazione, cultura, corsi, attività per bambini/adulti/ragazzi, centro di aggregazione, impegno, idee, ingegno, strategia, sociale, entroterra, litorale, YUT, ciclabilità, riciclo, musica, cinema, libri …
Queste sono solo alcune delle parole che hanno caratterizzato questi primi due anni di attività dell’Associazione Culturale Collettivo la Talpa, vieni a conoscerci, diventa anche tu “parte attiva” nel cambiamento del posto in cui vivi: CULTURALIZE YOURSELF!


“CULTURALIZE YOURSELF” – Associazione Culturale Collettivo La Talpa

Il consiglio municipale si piega ai giovani!

Il consiglio municipale si piega ai giovani!

pubblicata da Yut Roma il giorno Giovedì 15 novembre 2012 alle ore 21.52 ·

I giovani del territorio mettono K.O. la maggioranza municipale. Si è svolto oggi il consiglio municipale straordinario riguardo gli spazzi della Ex Colonia Vittorio Emanuele, convocato dopo l’irruzione degli studenti di Ostia che a gran voce hanno dettato l’agenda politica in P.zza della Stazione vecchia, chiedendo conto della sparizione dei tre milioni di Euro destinati alla casa della cultura.

I due interventi con cui si è aperto il consiglio di oggi sono stati dei giovani; unitamente, prima un rappresentate di tutte le scuole di Ostia, poi un rappresentante di YUT hanno parlato chiaro: “i giovani del territorio non si accontentano di accordi di palazzo, non si accontenano di un progetto non chiaro su 1200 mq che sa più di spot elettorale che di vera partecipazione giovanile. Noi vogliamo uno spazio per i giovani, pubblico, autogestito, istituzionale e facente parte di un progetto più grande, del progetto casa della cultura, in un quadro generale che comprende tutta la cittadinanza, sulla base progettuale decennale del cantiere sociale, che la giunta Vizzani ha affossato, favoreggiando una millantata università del mare mai esistita. Noi pretendiamo quegli spazi, tutti, 3000 mq che vanno riconsegnati alla città”.

Si è dato così il via alla discussione del documento che vuole ricollocale il nuovo progetto casa della cultura, contenente lo YouthCentre, nei 3000 mq della vittorio Emanuele. Dopo l’ostruzionismo immaturo ed imbarazzante della maggioranza, dopo un’estenuante discussione di più di quattro ore si è giunti al voto: il documento è stato approvato! Tutta l’opposizione e tre membri della maggiorasnza hanno espresso parere favorevole alla ri-allocazione del progetto casa della cultura con lo YouthCentre, nello spazio di 3000 mq sul lungo mare.
YUT riuscirà a costruire con tutti i giovani di Ostia il primo YouthCentre d’Italia, che si collocherà all’interno di un progetto lungimirante e più ampio, quello della casa della cultura! Ora comincia la progettazione di quegli spazi.

Prima chidevamo se avevate abbastanza idee per 1200 mq, ma ci sbagliavamo..HAI ABBASTANZA IDEE PER 3000 MQ?

CI VEDIAMO SABATO, ALLE 10.00, AL TEATRO DEL LIDO, CANTIERI DELLA PARTECIPAZIONE!
Stay Active, Stay Young, Stay YUT!!