L’Assocazione Culturale “Collettivo La Talpa” ha regalato un nuovo parco giochi al quartiere di Casal Bernocchi – #GiocaEDifendi

L’Assocazione Culturale “Collettivo La Talpa” ha regalato un nuovo parco giochi al quartiere di Casal Bernocchi

Nel X Municipio grazie all’iniziativa di un gruppo di cittadini, il 18 dicembre scorso è stato inaugurato un nuovo parco giochi proprio nel cuore del quartiere, autofinanziato grazie ai proventi del Beernochi Beer Festival

A Casal Bernocchi, quartiere del X Municipio di Roma, che si trova lungo la “problematica” Roma-Lido, i bambini hanno ricevuto un bel regalo di Natale. Il 18 dicembre scorso è stato infatti inaugurato un nuovo parco giochi, proprio nel cuore del quartiere, nell’ex campetto di calcio adiacente all’ex centro sociale, che si trova all’incrocio tra Via Egidio Garra e Via Guido Biagi. Un luogo che da anni era stato lasciato in totale abbandono, tra erbacce e muri che stavano andando in rovina, una vergogna per il quartiere, vista la sua vicinanza al cuore di Casal Bernocchi, Piazza San Pier Damiani.

Vederlo così era troppo doloroso per quei giovani, oggi un po’ meno in realtà, che lì erano cresciuti negli anni ’80 tra partite di calcio organizzate dall’allora Centro Sociale e dalla scuola elementare che si trova proprio lì di fronte. Ecco quindi, che nel vuoto politico del X Municipio (sciolto per infiltrazioni mafiose nel 2015), alcuni di essi hanno deciso di agire. L’Associazione Culturale “Collettivo La Talpa”, nata nel 2011 da un gruppo di amici con lo scopo di migliorare il proprio quartiere, ha così deciso di rimboccarsi le maniche, investire gli incassi del “Beernocchi Beer Festival” – festa della birra artigianale che dal 2013 è ormai un appuntamento fisso nel quartiere e richiama con concerti e diversi eventi culturali e sportivi, migliaia di persone da tutta la città – e regalare ai bambini, ai nuovi figli di Casal Bernocchi, un bellissimo parco giochi.

È nato così il progetto “Gioca&Difendi”, ispirandosi al nome del torneo di calcetto che su questo luogo si giocava oltre vent’anni fa, al quale hanno aderito anche altre associazioni del quartiere, come la Onlus Casal Bernocchi e comuni cittadini che si sono resi utili in ogni modo, anche portando un caffè a coloro che una volta staccato da lavoro, si riunivano quotidianamente al campo. Senza dimenticare chi, come l’Alimentari Jessica ha spesso offerto il pranzo a coloro che erano impegnati nella creazione di questo spazio di gioco, oppure il ristorante BiTrattoria, che nel giorno dell’inaugurazione ha offerto gratuitamente un fantastico e ricco buffet alle centinaia di presenti. Si tratta di piccoli commercianti giovani che, insieme al Collettivo La Talpa, stanno facendo di tutto per far ripartire e risvegliare il quartiere dal torpore e la decadenza degli ultimi decenni.

Sforzi e sacrifici di tutti che sono stati ripagati dai volti felici dei bambini, che da giorni affollano il nuovo parco nonostante l’inverno, si lasciano andare sugli scivoli e si fanno spingere sull’altalena, oppure ingaggiano delle belle sfide di calcio tre contro tre nel mini campetto. L’Associazione Culturale “Collettivo La Talpa”, senza aver alcun appoggio politico, ma spinta unicamente dalla passione per il proprio quartiere, ha così fatto un regalo a questi bambini, proprio nel momento in cui sono tanti i parchetti cittadini che stanno chiudendo. Lì dove non arriva la politica, per fortuna c’è ancora chi agisce e fa qualcosa per migliorare la quotidianità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*